Un Blog per Tutti gli Aiellesi

Questo Blog è dedicato ed aperto a tutti gli Aiellesi del Mondo che potranno postare testimonianze, ricordi, storie di emigrazione, foto di partenze ed arrivi.
Ringraziamo sin da ora tutti coloro i quali vorranno partecipare e contribuire a far nascere e crescere una Comunità più ampia e più vicina, grazie alla rete, di Emigrati Aiellesi che ancora hanno nel cuore e nella mente i profumi, le immagini, i suoni, i sapori del nostro paese!

CLICCA SU MI PIACE E SEGUI LE NEWS DE "I BLOG DEL TILLESINO" SU FACEBOOK

19 ottobre 2014

Annual Friendship Dinner delle “Donne Calabresi” di Sault Sain​te Marie

Da Raffaela Medaglia ​
Corrispondente da ​Sault Ste. Marie, Ontario, Canada

Il gruppo Donne Calabresi costituito quasi 10 anni fa dalle Aiellesi Anita Guzzo e Rossana Fortino hanno  organizzato per oggi, 19 ottobre, l'annuale appuntamento del club presso la Nostra Signora del Buon Consiglio (Our Lady of Good Counsel Church) situata  al 114 di MacDonald Avenue. 
Per l'occasione, la sala posta nel “basamento” della chiesa emanerà i buoni profumi della salsa che come ogni anno preparano le brave calabriselle. 
Le persone che parteciperanno saranno tra le 70 e le 130. Le porte si apriranno al pubblico alle 4.30 pm per caffè e socializzazione, mentre il pranzo sarà servito dalle 5 alle 6 pm. ​

28 settembre 2014

Gemellaggio tra Lago (Cs) e Salida (Colorado). A Francesco Gallo la cittadinanza onoraria del comune statunitense



LAGO (Cs) – Francesco Gallo, medico e autore di libri sull'emigrazione in America, è stato dichiarato cittadino onorario di Salida, un comune situato tra le Montagne Rocciose del Colorado, dove tra il 1885 ed il 1920, sono emigrati tanti laghitani.
Il provvedimento della municipalità statunitense, datato 2 settembre u.s., arriva dopo il viaggio di Gallo negli Usa di questa estate durante il quale si è fatto “ambasciatore” della comunità di Lago e del sindaco Cupelli, proponendo il gemellaggio tra le due cittadine.
La visita americana è stata anche l'occasione per incontrare, nella sede della biblioteca regionale, i discendenti degli emigrati laghitani, e parlare insieme a loro ed al primo cittadino Jim Dickson, del libro “The Lago-Salida Connection: Pioneers from Lago to Salida”.
Nel volume, che sinora ha avuto diverse edizioni cartacee e digitali, si racconta la vita di alcuni figli di Lago che diedero l'addio alle proprie famiglie per raggiungere altre terre straniere. Un omaggio allo spirito pionieristico di tanti suoi concittadini, che contribuirono a fare diventare Salida un paese ideale. Contattando alcuni dei discendenti dei duecentodieci laghitani arrivati nella cittadina americana, appena fondata nel 1880, l'autore ha cercato di scoprire cosa li legava affettivamente e culturalmente al paese d'origine, visto che Salida ancor oggi è un paese che richiama la morfologia territoriale di Lago, con la vallata solcata da un fiume e circondata da montagne e foreste. Oggi, Salida conta circa 5300 abitanti dei quali circa 400 sono i discendenti (7,5% della popolazione totale) di quei primi pionieri laghitani.

***
Francesco Gallo è laureato in Biologia presso la St. John’s University di New York ed in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova, si è Specializzato in Psichiatria presso l’Università di Padova, già Professore a Contratto all’Ateneo padovano e alla University of Maryland (USA), è  Socio dell’Accademia Cosentina e della Deputazione Storia Patria per la Calabria. Recentemente ha ricevuto l’Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana e la Cittadinanza Onoraria della Città di Salida (Colorado) USA.
Ha pubblicato, sinora: la "Guida storico-culturale di Lago e il Dizionario dialettale Laghitano-Italiano-Inglese" (2004), "Laghitani nel Mondo" (2007), “Le Grandi Famiglie di Lago” (2009), “I Grandi Medici Calabresi” (2012), e recentemente “Le Grandi Famiglie di Aiello Calabro ed Emigrazione negli USA e nel Canada dal 1880 al 1930” (2014)  sia in italiano che in inglese.

RASSEGNA STAMPA