Aiellesi noti


Tra i figli illustri di questo paese vi sono, tra gli altri, navigatori come Angelo Manetti (partecipa alle spedizioni di Vasco Da Gama e Cristoforo Colombo), poeti (Francesco della Valle, fine 1500, inizi 1600), scultori (Pietro Barbalonga, fine 1500, inizi 1600), pittori (Raffaele Aloisio, 1800), letterati (Costantino Arlia, 1829-1915) ), notai di fama nazionale (Giovanni Solimena, 1869-1944), e tanti ancora.
Di origini aiellesi, l’astronauta italo-americana Lisa Caputo Nowak che ha fatto parte dell'equipaggio che nel luglio 2006 è andata in missione con lo Shuttle Discovery. La cittadina ha dato i natali pure all'orafo di fama mondiale Pasquale Bruni. E a Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolarini.
Personalità di ieri e di oggi
(Elenco non completo - Sono graditi suggerimenti e indicazioni su personalità non contemplate. Grazie per la collaborazione)
NAVIGATORI 
Angelo Manetti (partecipa alle spedizioni di Vasco Da Gama e Cristoforo Colombo) 
POETI
Francesco della Valle, fine 1500, inizi 1600 
SCULTORI
Pietro Barbalonga, fine 1500, inizi 1600 
PITTORI
Francesco Magli (1945, vivente) 
LETTERATI
Costantino Arlia, 1829-1915 
NOTAI E GIORNALISTI
Giovanni Solimena, 1869-1944 
ASTRONAUTI
Lisa Caputo Nowak (Italoamericana che ha fatto parte dell'equipaggio che nel luglio 2006 è andata in missione con lo Shuttle Discovery) 
ORAFI
ATTORI
Fabrizio Filippo, attore canadese (la mamma, Luisa Sicoli è una emigrata aiellese) 
MANAGER TURISTICI
Alfonso e Lorenzo Giannuzzi 
IMPRENDITORI
Vittorio Civitelli – import export birre 
SCIENZIATI
Remo Naccarato – gastroenterologo di fama mondiale
POLITICI
Sen. Francesco Perri (Aiello 1901 - Genova 1994) - E' stato anche presidente dei Costruttori italiani.
PROCURATORI SPORTIVI